Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO SPETTANTI ALL’ITALIA E ELEZIONI REGIONALI DEL 25 MAGGIO 2014

QUANDO SI VOTA

Per le elezioni Europee e Regionali si vota  solo domenica 25 maggio, dalle ore 7 alle 23. Gli elettori che si troveranno nel seggio alla scadenza degli orari stabiliti saranno ammessi a votare nell’ordine in cui sono presenti.

Il numero degli elettori, a Grugliasco, per le Elezioni Europee è di 31.519 (15.146 maschi, n. 16.373 femmine) mentre per le Elezioni Regionali è di 31.807 (15.323 maschi, 16.484 femmine).

ELEZIONI EUROPEE: COME SI VOTA

Preferenze.

Si vota con un sistema proporzionale. Oltre a fare una semplice croce sul simbolo del partito prescelto, si possono indicare fino a tre preferenze, scrivendo nell’apposito spazio accanto al simbolo il cognome (o il nome e cognome nei casi di omonimia) del candidato che si intende votare.

Quote rosa.

La novità delle europee 2014 è che se si esprimono 3 preferenze non potranno essere tutte per i candidati di uno stesso sesso, altrimenti la terza preferenza sarà annullata. Si può esprimere la preferenza per due candidati uomini e una donna, ma non per tre candidati uomini o tre donne. Nel caso l’elettore esprima solo due preferenze, queste possono legittimamente riguardare anche candidati del medesimo genere.

Spiega il sito del Ministero dell’Interno dedicato alle elezioni:

“si applicherà la disposizione transitoria prevista dall’articolo 1, comma 1 della legge n.65/2014: in sostanza, considerato che l’elettore può esprimere fino a un massimo di tre preferenze per candidati della stessa lista votata, nel caso in cui vengano espresse tre preferenze per candidati dello stesso genere, la terza deve essere annullata in sede di scrutinio”.

ELEZIONI REGIONALI DEL PIEMONTE: COME SI VOTA

L’elettore può:

a) votare, con un unico voto, per una lista provinciale e per la lista regionale collegata, tracciando un segno nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista provinciale;

b) esprimere, altresì, un voto disgiunto, cioè tracciare un segno nel rettangolo recante una delle liste provinciali ed un altro segno sul simbolo di una lista regionale, non collegata alla lista provinciale prescelta, o sul nome del suo capolista;

c) esprimere un unico voto per una delle liste regionali e per il suo capolista tracciando un segno sul simbolo di una lista regionale o sul nome del capolista, senza segnare, nel contempo, alcun contrassegno di lista provinciale;

d) manifestare un solo voto di preferenza per un candidato alla carica di consigliere compreso nella lista provinciale, scrivendone il cognome ovvero il nome e il cognome sulla apposita riga tracciata alla destra di ogni contrassegno.

ORARI DELL’UFFICIO ELETTORALE

L’Ufficio Elettorale del Comune di Grugliasco, in occasione delle elezioni di domenica 25 maggio, rimane aperto al pubblico, per il ritiro delle tessere elettorali, per il rilascio del duplicato e gli altri adempimenti nei seguenti orari:  lunedì, mercoledì, giovedì dalle 8,30 alle 13,00, martedì dalle 8,30 alle 17,30, venerdì 23 e sabato 24 maggio dalle 8,30 alle 18,00 in orario continuato. Nel giorno della votazione domenica 25 maggio per tutta la durata delle operazioni di votazione, dalle 7,00 alle 23,00.

La direzione dell’Ufficio Elettorale informa che i duplicati delle tessere sono rilasciati previa compilazione di un'apposita dichiarazione su moduli predisposti dal Servizio Elettorale e disponibili presso l’ufficio e sul sito internet dell’Ente. La domanda deve essere presentata personalmente  all’Ufficio Elettorale – Piazza Matteotti, 50, o consegnata tramite altra persona, di età non inferiore a diciotto anni,  munita di documento di riconoscimento e della  fotocopia del documento di identità in corso di validità dell'intestatario della tessera oppure inoltrata tramite fax al n. 011 4013433 o inviata tramite mail agli indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., sempre accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità in corso di validità del richiedente (in caso di deterioramento la tessera deteriorata dovrà essere restituita).

Sul modulo è possibile indicare anche l’eventuale delegato al ritiro.

RICHIESTA TESSERA ELETTORALE PERSONALE PER ESAURIMENTO SPAZI

In caso di esaurimento degli spazi disponibili per l'attestazione dell'avvenuto esercizio del diritto di voto, è necessario che l'elettore richieda una NUOVA TESSERA ELETTORALE PERSONALE.

La richiesta deve essere sottoscritta dal diretto interessato su specifici moduli, disponibili presso il Servizio Elettorale e sul sito internet dell'Ente e consegnata allo sportello del Servizio Elettorale, anche tramite altra persona, di età non inferiore a diciotto anni, munita di documento di riconoscimento, esibendo l’originale della Tessera Elettorale con gli spazi esauriti e un documento di identità in corso di validità (se altra persona: fotocopia del documento d’identità in corso di validità del richiedente la nuova tessera).

Sul modulo è possibile indicare anche l’eventuale delegato al ritiro.

PER EVITARE CODE ALLO SPORTELLO GLI ELETTORI SONO INVITATI A PROVVEDERE PRIMA DEI GIORNI DI VOTAZIONE.

 

VOTO NON DEAMBULANTI - DUE SEGGI ESENTI DA BARRIERE ARCHITETTONICHE E SERVIZIO DI TRASPORTO PER I DISABILI

Per agevolare l’esercizio del diritto-dovere di voto ai cittadini disabili, in occasione delle elezioni europee e regionali, il Comune di Grugliasco ha predisposto l’allestimento di due seggi accessibili con la sedia a ruote: uno in centro città, nella scuola elementare Di Nanni di via Roma 11 (sezione 5 riservata ai disabili) e l’altro in borgata Paradiso, nella scuola elementare King di viale Radich 3 (sezione 26 riservata ai disabili). Gli elettori interessati, quando la sede della sezione alla quale sono iscritti non sia accessibile con la sedia a ruote, possono votare in altra sezione della città nelle sedi prive di barriere architettoniche, presentando al responsabile del seggio la tessera elettorale, un documento di riconoscimento valido e l’attestazione medica comprovante l’invalidità rilasciata dall’ASL anche in precedenza, per altri scopi. Questo certificato si può richiedere al Servizio di Medicina Legale dell’ASL TO3, in via Martiri XXX Aprile 30, a Collegno, telefonando per informazioni e prenotazione della visita al numero 011 4017336, nella giornate (dal lunedì al venerdì) che precedono le consultazioni elettorali.

Sabato 24 maggio e domenica 25 maggio un medico legale sarà a disposizione, in regime di reperibilità – dalle ore 8,00 alle ore 20,00, per l’eventuale rilascio dei certificati (tel. 011 95511 – centralino dell'Ospedale di Rivoli).

Il Comune ha inoltre organizzato un servizio di trasporto pubblico gratuito a disposizione degli elettori disabili che intendano avvalersene per recarsi al seggio. Il servizio funzionerà, su prenotazione, dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 20,00 di domenica 25 maggio. Per informazioni e prenotazioni è a disposizione il numero telefonico 011/40.13.430

 

APERTURA UFFICIO MEDICINA LEGALE PER GLI ELETTORI FISICAMENTE IMPOSSIBILITATI A VOTARE DA SOLI

In occasione delle elezioni europee e regionali del 25 maggio, la Struttura Complessa di Medicina Legale dell’ A.S.L. TO3 sarà disponibile per il rilascio delle seguenti certificazioni, a favore degli elettori che ne abbiano necessità:

1. certificato medico di impedimento fisico - necessario per poter esprimere il voto con un accompagnatore;

2. attestazione medica per elettori non deambulanti (art. 1 Legge 15/01/91 n. 15 e successive modificazioni)  - necessario per poter esprimere il voto nelle sezioni del Comune esenti da barriere architettoniche;

3. certificato medico per elettori in dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali (L. 27.01.2006, n. 22 art. 1) – necessario per  poter esprimere il voto a domicilio;

4. certificato medico per elettori affetti da gravissime infermità che rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione, anche con l’ausilio dei servizi organizzati dal Comune per facilitare gli elettori disabili a raggiungere il seggio elettorale - necessario per poter esprimere il voto a domicilio.

I Medici della S.C. di Medicina Legale sono abilitati al rilascio, gratuito, di tali certificazioni.

Gli elettori del Comune di Grugliasco potranno rivolgersi per informazioni e prenotazione della visita agli Uffici distrettuali della S.C. Medicina Legale di appartenenza nelle giornate (dal lunedì al venerdì) che precedono le consultazioni elettorali. 

Nei riguardi delle persone che fossero impossibilitate ad accedere agli ambulatori (richiesta di voto domiciliare), il Servizio si renderà disponibile ad evadere la richiesta su appuntamento con modalità da concordare.

Nel giorno che precede la consultazione elettorale (sabato 24 maggio 2014) e nel giorno della votazione (domenica 25 maggio 2014) un medico legale sarà a disposizione, in regime di reperibilità – dalle ore 8,00 alle ore 20,00, per  l’eventuale rilascio dei certificati.

Gli elettori che richiederanno il rilascio delle certificazioni in oggetto dovranno presentare, all’atto della visita medica, un valido documento di riconoscimento, il certificato elettorale e la documentazione sanitaria inerente l’impedimento fisico.

Si ritiene opportuno richiamare l’attenzione sul fatto che dovrà essere esclusivamente l’elettore a manifestare la necessità o l’esigenza di essere accompagnato a votare. A questo proposito si ricorda ancora come siano da escludere gli impedimenti di natura psichica (gravi psicosi, demenze, ecc.) di entità tale da rendere l’elettore confuso, disorientato o incapace di comunicare poiché, come ovvio, in tali casi non verrebbe espressa la volontà di voto dell’elettore ma quella dell’eventuale accompagnatore.

Recapito Ufficio Distrettuale Medicina Legale del Distretto di COLLEGNO

Via Martiri XXX Aprile n. 30

Collegno

011 - 4017336

Reperibilità: Telefonando al numero 011 - 95511 (centralino dell’Ospedale di Rivoli).

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it