Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

PRESENTATO IL 18 APRILE 2012 IL NUOVO SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA

La prima sperimentazione del sistema di videosorveglianza è avvenuta nell'aprile 2011. Mentre da luglio 2011 sono state attivate ufficialmente le prime videocamere installate dalla società Asm di Venaria e gestite in collaborazione con il Comando della Polizia Locale di Grugliasco. Il processo di installazione progettato si è concluso nei primi mesi del 2012.

Le telecamere sono state collocate anche in luoghi sensibili con particolare attenzione nei confronti della sicurezza dei minori e dei parchi frequentati dalle famiglie. Sono in programma ulteriori installazioni in luoghi sensibili che verranno di volta in volta esaminati.

Ad oggi le telecamere installate sul territorio e a pieno regime sono 28 di cui:

- 2 fisse presso la stazione ferroviaria di Grugliasco

- 6 fisse nei sottopassi pedonali di corso Tirreno e nelle borgate Quaglia e Lesna

- 2 fisse in strada del Barocchio

- 3 al Parco Porporati (di cui una Dome, che ruota a 360°)

- 3 fisse in zona Gerbido (presso il campo sportivo)

- 3 fisse presso il cimitero di Grugliasco

- 1 Dome in piazza Matteotti

- 1 Dome in corso Allamano, angolo via Rivalta

- 1 nel Parco Paradiso

-1 fissa in piazza Martiri della Libertà

-1 via Spanna (presso la nuova postazione di Bike Sharing)

- 2 in viale Echirolles (di cui una fissa e una Dome)

-1 Dome presso il Parco Kimberly

- 1 Parco Aldo Moro, in via Olevano.

Durante l'orario di servizio il sistema di videosorverglianza è monitorato dagli operatori in Centrale Operativa. Fuori dell'orario di servizio il sistema continua a registrare (24 ore su 24) immagazzinando i dati su di un server.

Le registrazioni vengono mantenute per 7 giorni, come previsto dalla normativa vigente in materia di videosorveglianza e successivamente vengono cancellate, è operativa una postazione mobile di supervisione. Il sistema sarà collegato anche alla centrale operativa dei Carabinieri di Rivoli per la supervisione H24.

L'Amministrazione comunale ha investito in totale, per l'impianto di videosorveglianza e rete dati, 279mila euro, compresa l'assistenza, la manutenzione e l'installazione delle apparecchiature.

In meno di un anno (dal momento in cui sono state attivate le prime telecamere) il numero degli atti di vandalismo e di azioni comportamentali riconducibili a reati o danneggiamenti, si sono ridotti del 30%. In totale sono state individuate e sanzionate 20 persone per scarico abusivo in area pubblica.

Le zone e le aree dove sono stati commessi reati (e ripresi dal sistema di videosorveglianza) sono: corso Allamano/via Rivalta (incidenti stradali), via Spanna (postazione Bike Sharing).

In collaborazione con la Stazione dei Carabinieri di Grugliasco si è potuto intervenire in occasione di vari reati contro il patrimonio.

Inoltre, in collaborazione con la Polizia Locale di Torino, si è operato per la ricerca della Renault Clio nel caso dell'investimento e dell'uccisione di un bambino in corso Peschiera.

Altri interventi sono stati eseguiti in collaborazione con i Carabinieri e la Polizia di Stato (Commissariato di Rivoli) per bloccare alcuni venditori abusivi nei pressi del mercato di viale Echirolles.

 

Alla conferenza stampa hanno partecipato:

dott. Marcello MAZZÙ

Sindaco della Città di Grugliasco

Luigi MUSARÒ

Assessore ai Lavori Pubblici della Città di Grugliasco

Massimo PENZ

Comandante della Polizia Locale di Grugliasco

Dott. Giorgio POZZA

Vicequestore aggiunto del Commissariato di Rivoli

Cap. Raffaele RUOCCO

Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Rivoli

Luogoten. Rosario LOIACONO

Comandante della stazione dei Carabinieri di Grugliasco

Ivano VOGHERA

Responsabile IT della Società Asm di Venaria

Ing. Matteo SCOMEGNA

Country Manager Europa della società Axis Communications Italia

 

Scarica il video registrato da VenariaTv sulla conferenza stampa del 18 aprile:

http://www.venaria.tv/index.jsp?ixPageId=1654 

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it