Comune di Grugliasco

11 SETTEMBRE 2017 – INAUGURATO IL NUOVO ANNO SCOLASTICO

11 SETTEMBRE 2017 – INAUGURATO DAL SINDACO E DALL'ASSESSORA ALL'ISTRUZIONE IL NUOVO ANNO SCOLASTICO NELLE SCUOLE CIARI, 66 MARTIRI E ALLA DON CAUSTICO

È stato inaugurato l’11 settembre 2017 nelle scuole Ciari a borgata Fabbrichetta, 66 Martiri in borgata San Giacomo e Don Caustico, a borgata Lesna, l’inizio del nuovo anno scolastico. A presenziare, insieme agli studenti, insegnanti, operatori scolastici e dirigenti scolastici, il sindaco Robertro Montà e l’assessora all’istruzione Emanuela Guarino che hanno ricordato i 50 anni dalla scomparsa di Don Lorenzo Milani.

«Il nuovo anno scolastico – dice il sindaco – rappresenta, per tutti noi, una nuova tappa di crescita e di scoperta. Avere a che fare con voi, giovani e giovanissimi allievi delle nostre scuole, ci permette, infatti, di vedere il mondo anche coi vostri occhi, attraverso la vostra spontaneità, libertà di pensiero e fantasia. Per questo ci auguriamo che le scuole di Grugliasco – anello fondamentale della nostra comunità – e l’Amministrazione Comunale che noi rappresentiamo, sappiano essere esempio di valori fondamentali quali libertà, democrazia, uguaglianza e parità».

«Non conosciamo luogo migliore della scuola, infatti – ha aggiunto l’assessore Guarino – per imparare ad accogliere l'altro, accettare le differenze e condividere il senso di rispetto e appartenenza. Agli adulti il difficile compito di essere i primi a mettere in pratica questi principi. L'augurio a tutti voi è quello di trovare esempi sul cammino: noi ci impegneremo in questa direzione e durante l'anno creeremo momenti per condividere esperienze, pensieri, ma anche giochi e attività: perchè solo attraverso lo stare ed il fare insieme potremo dare concretezza al nostro impegno».

La scuola Don Caustico, dall’anno scorso, è entrata a far parte delle scuole “senza zaino”, un modello di scuola che nasce in Toscana all’inizio degli anni 2000. Si fonda su tre valori fondamentali: la comunità, la responsabilità e l’ospitalità. L’Istituto ha da sempre fatto dell’accoglienza e dell’inclusione la propria mission: “Senza zaino” rappresenta il modo migliore per realizzarla in modo completo e concreto. Un gruppo di insegnanti della scuola ha compiuto il percorso di formazione per applicare il modello Senza zaino alle classi della scuola Don Caustico: seguendo le indicazioni dei formatori, i docenti hanno sperimentato con successo la didattica innovativa proposta. 

icophoto1 icovideo1 icodown1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013000, P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it