Comune di Grugliasco

19 OTTOBRE 2017 - HA RIAPERTO IL RiMu CON UNA NUOVA MOSTRA DEDICATA ALLA CINECITTA’ GRUGLIASCHESE

L’associazione Cojtà Gruliascheisa ha riaperto, con la mostra “GRUGLIASCO, DOVE SI GIRAVANO I FILM MUTI” - Mostra ed esposizione di foto e filmati della “Cinecittà” grugliaschese ad inizio ‘900, il Rimu.

Questa nuova esposizione è organizzata per ricordare che dal 1914 al 1923 nell’attuale Parco culturale Le Serre di Grugliasco si insediò un’industria cinematografica: la Photodrama Producing Company of Italy, che la stampa specializzata di allora definì “come lo stabilimento più vasto e più grandioso che esista in Italia costruito secondo i criteri della più esigente modernità”. Grazie alla collaborazione ed al supporto del Museo del Cinema di Torino e del prof. Marco Galloni (direttore dell’ASTUT - Archivio Scientifico e Tecnologico Università di Torino) nell’esposizione si potranno ammirare foto di macchine da presa ed altre attrezzature utilizzate in quel periodo, foto di film prodotti dalla Photodrama e la proiezione di alcune scene di film muti girati a Grugliasco, individuate dalla Cojtà Gruliascheisa.

La mostra allestita presso i locali del RiMu in Villa Boriglione (Parco culturale Le Serre) di Grugliasco - via Tiziano Lanza 31, sarà visitabile tutte le domeniche dalle ore 15 alle ore 18. La mostra rimarrà allestita per un anno.

Nella visita, accompagnati da un volontario dell’associazione, sarà illustrata la storia del parco e della splendida settecentesca Villa Boriglione che ospita il RiMu, si visiterà l’allestimento sulla Photodrama per proseguire la visita scendendo nel rifugio antiaereo sotterraneo della seconda guerra mondiale, che poteva ospitare fino a 75 persone.

L’ingresso è gratuito e, fatto salvo per gruppi numerosi, non è necessario prenotare. E’ inoltre possibile prevedere visite infrasettimanali per gruppi o scuole prenotando con dovuto anticipo e prendendo accordi con l’associazione via mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o telefonando al numero 345.890.2198.

Info: Associazione Cojtà Gruliascheisa - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - facebook- 011.780.82.42.

icophoto1 icovideo1 icodown1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013000, P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it