Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

10 MAGGIO 2018 - ACCOGLIENZA E SOLIDARIETÀ ALLA SCUOLA KING: OSPITE UNA FAMIGLIA SIRIANA CHE HA RACCONTATO LA FUGA DALLA LORO TERRA

Giovedì 10 maggio gli studenti della scuola King e una delegazione di ragazzi della secondaria Levi si sono riuniti, nel giardino della scuola primaria, per un momento di riflessione collettiva, legata alla manifestazione “SCUOLEINPIAZZAPERLASIRIA”. Hanno accolto una famiglia siriana ospite della città di Collegno. All’iniziativa, organizzata da tutti gli insegnanti dell’istituto, hanno partecipato Andrea Zampollo del Sermig, Lucetta Sanguinetti, Presidente dell’Associazione “La Fabbrica della Pace” di Collegno e la famiglia Saad, che ha raccontato la propria esperienza di profughi in fuga dalla guerra.

I ragazzi della secondaria hanno letto brani sulla situazione in Siria, poesie e testi scritti dagli alunni medesimi. I bambini della primaria hanno cantato le canzoni “Io ci sto” (del Sermig), “Non mi avete fatto niente” (di Ermal Meta e Fabrizio Moro) e recitato la poesia di Rodari “Promemoria”.

La manifestazione, che ha visto la partecipazione corale e a tratti commossa dei presenti, si è conclusa con un momento di silenzio/meditazione, per ritrovare innanzitutto la pace interiore, e col canto “Shalom”, intonato da una bambina della Primaria.

Una mattinata dove i valori di pace, solidarietà e accoglienza hanno prevalso e sono stati concretizzati dalle centinaia di studenti presenti nel cortile della scuola che hanno ascoltato con attenzione come la famiglia sia scappata dalla loro terra, la Siria.

Foto di Aleksandar Pizzul

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it