Comune di Grugliasco

25 GIUGNO 2018 - DALLA TERRA A MARTE: SI È CONCLUSO IL PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO PER 11 STUDENTI PRESSO LA THELES ALENIA SPACE

La cerimonia conclusiva del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro presso la Thales Alenia Space, si è svolta lunedì 25 giugno, nell'Aula conferenze della sede di Torino, alla presenza del Management aziendale, del sindaco di Grugliasco Roberto Montà e dell'assessore al lavoro Luca Mortellaro. Dal 13 al 25 giugno 10 studenti di quarta liceo scientifico “Curie-Vittorini” di Grugliasco e uno del “Curie Levi”, sono stati impegnati in un progetto sfidante che ha permesso loro di cimentarsi in una situazione di lavoro realistica: progettare un viaggio su Marte con un equipaggio di quattro astronauti. Si tratta del primo progetto di Alternanza Scuola-Lavoro per gli studenti del nostro territorio, frutto del protocollo d'intesa nato dalla collaborazione tra l'Amministrazione comunale di Grugliasco e l'azienda leader mondiale nel settore dell' areospazio. I ragazzi sono stati seguiti da un team di tutor formato da oltre trenta ingegneri, che ha fatto loro vivere la reale dinamica del lavoro all'interno della Thales Alenia Space. «L’esperienza di alternanza – ha detto il sindaco Roberto Montà – diventa un'opportunità se gestita in modo proficuo dall'azienda. Per la Thales Alemia Space è stato un investimento di tempo, lavoro e di personale sottratto all'abituale attività e dedicato a questi giovani studenti, secondo il principio di un modello di “responsabilità sociale” dell'azienda che fa onore a questa realtà produttiva perché guarda con attenzione al futuro per le nuove generazioni». «Non è affatto scontato che realtà aziendali leader nel loro settore, si rendano disponibili per esperienze orientative e di lavoro di questo tipo – ha sottolineato a questo proposito l'assessore al lavoro di Grugliasco Luca Mortellaro che, insieme all'assessora ai saperi Emanuela Guarino, hanno portato avanti i contatti con l'azienda: «È questo un ottimo esempio di dialogo tra istituzioni e territorio che vede i ragazzi protagonisti di un'esperienza che sarà per loro sicuramente arricchente sotto ogni punto di vista». «Si tratta di un investimento nostro, prima che vostro – ha tenuto a precisare l'ingegner Vincenzo Giorgio responsabile Marketing and sales della Thales Alenia Space, rialacciandosi alle parole del sindaco – Per noi è un cambio di paradigma e di modalità: menti fresche che portano idee che possono essere innovative e originali. Portare i pesci e gli insetti su Marte per cibare gli astronauti, ad esempio, è un'idea che ci avete dato e che potremmo mettere a punto nei prossimi studi di fattibilità».

icophoto1 icovideo1 icodown1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013000, P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it