Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

25 NOVEMBRE 2018 - “MA BOUCHE DANS LES BRAS”

25 NOVEMBRE 2018 - “MA BOUCHE DANS LES BRAS” CHIUDE LA SETTIMANA DI VETRINE ROSSE AL TEATRO LE SERRE DI GRUGLIASCO

L’assessora Guarino: “E’ importante che quattro Comuni abbiano unito le forze proponendo tante iniziative sul territorio per sensibilizzare più persone possibile”

Domenica 25 novembre, al teatro Le Serre di Grugliasco è andato in scena lo spettacolo di danza contemporanea “Ma bouche dans les bras”, che ha chiuso la settimana di vetrine rosse contro la violenza sulle donne: ideato e creato dalla direttrice artistica del “Centro studio danza” Denise Zucca per il comitato “Se non ora, quando?” di Grugliasco, realizzato in collaborazione col “Centro Donna” e col sostegno del Comune e della Compagnia di San Paolo.

Un corto danzato con l’obiettivo di raccontare il ruolo della donna nella società lasciando parlare il gesto e il movimento, e che ha visto esibirsi sul palcoscenico la “Junior company” della scuola: un progetto socio-culturale rivolto a bambini e ragazzi del territorio che nasce dalla volontà di creare una realtà giovane che, una volta acquisito il necessario livello di preparazione, ha l’opportunità di vivere esperienze in contesti professionali. “La Junior company ha come obiettivi la visibilità e la preparazione di giovani artisti in fase di crescita – ha detto Zucca – ma soprattutto l’arricchimento individuale, utile bagaglio culturale in un contesto dove danza e spettacolo dal vivo possano identificarsi quale strumento di comunicazione sui temi sociali che coinvolgono direttamente i ragazzi e le loro famiglie”.

Lo spettacolo è stato preceduto da brevi riflessioni sul tema ed è stata ricordata la preziosa presenza dei Centri Donna sul territorio, luoghi indispensabili perché sono spazi di accoglienza, ascolto e aiuto, di sostegno psicologico e consulenza legale, di orientamento al lavoro e informazione; quello di Grugliasco è nella sede di Città della conciliazione in via Fratel Prospero 41.

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it