Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

2 DICEMBRE 2019 – ReS: RICERCA EDUCAZIONE SPORT: AL VIA NELLE SCUOLE PRIMARIE GRUGLIASCHESI UNO SCREENING CON VISITA ED ELETTROCARDIOGRAMMA GRATUITO SU CIRCA 200 BAMBINI CHE POTRANNO ESSERE COINVOLTI IN ATTIVITÀ SPORTIVE GUIDATE

Il progetto prende il via dalla sottoscrizione del protocollo “Sport & Salute” tra Città di Grugliasco e Asl TO3 e coinvolgerà l’Associazione Italiana Cuore e Rianimazione “Lorenzo Greco” Onlus per la parte diagnostica e la cooperativa “Spaziomnibus” come soggetto attuatore e già gestore dei Centri di Formazione Fisico Sportiva del Comune

La valutazione delle condizioni di salute degli alunni che frequentano le classi terze, quarte e quinte nelle scuole primarie grugliaschesi e percorsi di sensibilizzazione allo sport e alla pratica dell’attività fisica: questi i due principali vantaggi del progetto “ReS: Ricerca Educazione sport” presentato lunedì mattina durante una conferenza stampa nella sala giunta della Città di Grugliasco alla presenza del sindaco Roberto Montà, degli assessori all’Istruzione Emanuela Guarino e allo Sport Gabriella Borio, del direttore generale dell’Asl TO3 Flavio Boraso, del responsabile del progetto per la cooperativa “Spaziomnibus” Stefano Colombi e del Presidente dell'Associazione Italiana Cuore e Rianimazione "Lorenzo Greco" Onlus Marcello Segre.

Il progetto si inserisce in un più ampio protocollo firmato tra Città di Grugliasco e Asl TO3 su “Sport Salute” e prevede da parte dell’Asl TO3 un monitoraggio sui circa 200 bambini che frequentano il triennio delle scuole primarie grugliaschesi, attraverso un’accurata visita medica con misurazione del peso e dell’altezza e l’esecuzione di alcuni esami clinici come l’elettrocardiogramma, che sarà effettuato dall’Associazione Italiana Cuore e Rianimazione “Lorenzo Greco” Onlus con l’ospedale mobile. Questo studio epidemiologico consentirà di prendere in carico tempestivamente i soggetti che presentino elementi di rischio nelle proprie condizioni fisiche.

Parallelamente e considerando i risultati di questo screening, la cooperativa “Spaziomnibus” proporrà, alle famiglie che vorranno accettare, percorsi di sensibilizzazione allo sport, promuovendo sia l’offerta sportiva presente sul territorio a cura delle diverse associazioni e società, sia la possibilità di svolgere attività nei parchi cittadini utilizzando le palestre a cielo aperto.

Più in generale, il protocollo “Sport & Salute” prevede, tra le altre cose, che la Città di Grugliasco costituisca un “Coordinamento delle attività sportive” con il compito di rinforzare gli strumenti di governance e condivisione delle politiche sportive cittadine con associazioni, cittadini e istituti scolastici, valorizzi i parchi cittadini come luoghi naturali deputati alla pratica sportiva mediante il gestore dei Centri di Formazione Fisico Sportiva promuovendo attività fisica di prevenzione per la salute rivolte alla popolazione adulta e implementando forme di volontariato connesse alle attività fisico-sportive; che promuova lo sport in accordo con le istituzioni scolastiche inserendo l’offerta nel POF e avvii una collaborazione e programmazione con l’Università di Torino che realizzerà nuovi impianti sportivi dedicati a studenti e cittadini, nell’ambito dell’insediamento del nuovo polo scientifico a Grugliasco.

L’Asl TO3, secondo il protocollo, oltre a sostenere il progetto di ricerca e monitoraggio “ReS: Ricerca Educazione Sport” con l’analisi di esami medici e questionari coinvolgendo il proprio personale e associazioni che già collaborano alle attività di prevenzione prenderà parte al “Coordinamento delle attività sportive” supportando la condivisione delle politiche sportive e di promozione della salute.

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it