Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

ATTIVATI I BUONI PER SERVIZI AL LAVORO DELLA REGIONE PIEMONTE

Buono per Servizi al Lavoro

Il Buono per Servizi al Lavoro è una misura della Regione Piemonte, finanziata dal Fondo sociale europeo 2014-2020, per favorire l’inserimento occupazionale di persone disoccupate e svantaggiate. è un INSIEME DI SERVIZI ALLA PERSONA, personalizzato sulle caratteristiche dell’utente, per l’accompagnamento alla ricerca di impiego. Non è un assegno in denaro; i servizi, gratuiti per l'utente, vengono pagati a chi li eroga. è composto da un numero di ORE DEDICATE, da far fruire, in forma individuale o per piccoli gruppi, alle persone disoccupate per accompagnarle nella ricerca attiva di lavoro. Le attività proposte tengono conto delle caratteristiche individuali di ognuno, valorizzandone il profilo professionale e personale NON POSSONO ACCEDERE AI BUONI PER SERVIZI AL LAVORO le persone disabili certificate ai sensi della L. 68/99 in quanto le misure di politica attiva del lavoro sono attivate dallo specifico Fondo Regionale Disabili.

 

A chi è rivolto

________________________________________________________________________________________

PERSONE DISOCCUPATE DA MENO DI 6 MESI

REQUISITI (l’adesione è volontaria)

  • - essere disoccupati da un periodo INFERIORE a 6 mesi (massimo sei mesi meno un giorno, calcolati dalla data in cui sul SILP-Sistema Informativo Lavoro Piemonte risulta l’accertamento dello stato occupazionale)
  • - avere almeno 30 anni;
  • - avere residenza o domicilio in Piemonte

Può accedere anche chi:

  • - percepisce già ammortizzatori sociali
  • - ha un contratto di lavoro a tempo determinato inferiore ai 6 mesi e cerca nuova occupazione, che percepisca o meno ammortizzatori sociali, purchè abbia un reddito inferiore al reddito minimo escluso da imposizione;
  • - ha partita IVA da meno di 6 mesi, con un reddito inferiore al reddito minimo escluso da imposizione, anche se percepisce un ammortizzatore sociale.

NON hanno diritto a questi servizi le persone che non hanno compiuto 30 anni, per i quali è attivo il Programma Garanzia Giovani

A CHI RIVOLGERSI: Al Centro per L'Impiego

 

PERSONE DISOCCUPATE DA ALMENO 6 MESI

REQUISITI (l’adesione è volontaria)

  • - essere disoccupati da un periodo pari o superiore a 6 mesi,
  • - avere compiuto 30 anni;
  • - avere residenza o domicilio in Piemonte

Può accedere anche chi: percepisce già ammortizzatori sociali svolge un lavoro da cui derivi un reddito inferiore al reddito minimo escluso da imposizione

NON hanno diritto a questi servizi le persone che non hanno compiuto 30 anni, per i quali è attivo il Programma Garanzia Giovani

A CHI RIVOLGERSI: agli operatori pubblici/privati accreditati. (per scaricare l'elenco, link a fondo pagina)

 

PERSONE CON PARTICOLARE SVANTAGGIO

REQUISITI (l’adesione è volontaria)

  • - essere disoccupati oppure avere un lavoro da cui derivi un reddito inferiore al reddito minimo escluso da imposizione
  • - avere residenza o domicilio in Piemonte
  • - appartenere a una delle categorie di particolare svantaggio, attestata da servizi sociali, sanitari e del lavoro.

Può accedere anche chi percepisce ammortizzatori sociali

NON può accedere chi è già preso in carico in progetti di politica attiva del lavoro

A CHI RIVOLGERSI: agli operatori pubblici/privati accreditati. (Per scaricare l'elenco, link a fondo pagina)

_________________________________________________________________________________________

Per informazioni: http://www.regione.piemonte.it/lavoro/politiche/buonoservizi.htm

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it