Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

PRESENTATO IL REPORT DI ARPA CIRCA GLI EFFETTI A BREVE TERMINE DEL TERMOVALORIZATORE SULLA SALUTE

Riceviamo dalla Città Metropolitana il comunicato relativo al report effettuato da Arpa Piemonte circa gli effetti del termovalorizzatore di Torino sulla salute


«I risultati delle analisi effettuate dal dipartimento di Epidemiologia ambientale di Arpa Piemonte su eventuali effetti a breve termine del termovalorizzatore ci permettono di rassicurare i cittadini residenti, poiché non sono stati rilevati effetti significativi sulla salute. A breve verrà convocata una seduta pubblica del Comitato locale di controllo per la presentazione e l’illustrazione di questi risultati».


La consigliera delegata all’ambiente della Città metropolitana di Torino Elisa Pirro è intervenuta alla seduta odierna del Comitato locale di controllo dell’impianto del Gerbido di Torino, durante la quale è stato presentato il 6° report del Piano di sorveglianza sanitaria, relativo allo studio degli effetti a breve termine sulla salute, realizzato da Arpa Piemonte.


Come spiegato nel report, per effetti a breve termine si intendono le variazioni negli eventi sanitari - ricoveri ospedalieri e accessi al pronto soccorso - che hanno interessato la popolazione intorno al termovalorizzatore in periodi immediatamente successivi a cambiamenti delle emissioni dell’impianto. Confrontando i tassi di accesso al pronto soccorso prima e dopo l’inizio dell’attività del termovalorizzatore, sia nella popolazione residente nell’area di ricaduta delle emissioni dell’impianto sia in quella residente in un’area di controllo esterna, l’indagine non ha messo in luce aumenti sistematici di ricorso alle strutture ospedaliere. La correlazione con le emissioni dell’impianto è pertanto da escludere.


Per maggiori info e richieste alla Città Metropolitana si prega di inviare une email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it