Comune di Grugliasco

L'INVIO DELLA COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI ASSEVERATA (CILA) RELATIVA ALLE PRATICHE EDILIZIE POTRÀ AVVENIRE SOLO ATTRAVERSI IL PORTALE MUDE PIEMONTE

In considerazione degli obblighi imposti dal Codice dell’Amministrazione Digitale (Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82) il quale, all’Art. 2 recita testualmente: “Lo Stato, le Regioni e le autonomie locali assicurano la disponibilità, la gestione, l’accesso, la trasmissione, la conservazione e la fruibilità dell’informazione in modalità digitale e si organizzano ed agiscono a tale fine utilizzando con le modalità più appropriate e nel modo più adeguato al soddisfacimento degli interessi degli utenti le tecnologie dell’informazione e della comunicazione”, e nell’ambito dell’attività di dematerializzazione delle pratiche edilizie, che il Comune di Grugliasco sta portando avanti da alcuni anni, si informa che, al fine dell’inoltro delle istanze (Permessi di Costruire) e comunicazioni (CILA, SCIA e SCA) relative all’attività edilizia, nei prossimi mesi, verrà utilizzata, quale interfaccia esterna (per l’inoltro delle pratiche edilizie) la piattaforma del portale MUDE Piemonte.
Esigenze di carattere operativo pratico impongono un’attivazione graduale del nuovo sistema di inoltro delle pratiche; pertanto, a far data dal 22 ottobre 2018, l’invio delle CILA allo Sportello Unico per l’Edilizia del Comune di Grugliasco, potrà avvenire solo attraverso il portale MUDE Piemonte (in luogo dell’attuale sistema di inoltro a mezzo PEC).

icophoto1 icovideo1 icodown1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it