Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

MONOPATTINI ELETTRICI: IN ZONA OVEST I PRIMI CONTRIBUTI IN ITALIA

Da martedì 12 maggio sono partiti gli incentivi per chi vuole acquistare monopattini elettrici ed è lavoratore o studente residente a Grugliasco e nella Zona Ovest di Torino, città escluse per una manciata di residenti dai contributi del Governo. La Zona Ovest erogherà infatti 150 euro a coloro che faranno richiesta e saranno giudicati ammissibili. Il bando è disponibile sul sito www.zonaovest.to.it ed è rivolto agli studenti e ai lavoratori residenti nei comuni di Alpignano, Buttigliera Alta, Collegno, Druento, Pianezza, Grugliasco, Rivoli, Rosta, Venaria Reale, Villarbasse, San Gillio.

Le domande di contributo si possono inviare:

- a mezzo di posta elettronica certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (si ricorda che tale modalità di invio è valida solo se si possiede un indirizzo email di posta certificata da cui inoltrare la domanda)

- per posta raccomandata A/R, indirizzandola alla Società Zona Ovest di Torino srl – via Torino 9, presso la Villa Comunale Parco Della Certosa – 10093 Collegno (TO)

- consegna a mano in busta chiusa (indicando data e orario di consegna) presso la guardiania del Comune di Collegno in via Torino 9 - Villa Comunale Parco Della Certosa, dal lunedì al venerdì con orario 8-16.

IL MONOPATTINO DEVE ESSERE ACQUISTATO SOLO DOPO L'ESITO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO.

Per tutte le info http://www.zonaovest.to.it/ o contattare la Zona Ovest allo 011 4050606 o scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

«I contributi per l'acquisto di monopattini - spiega l'assessore alla mobilità di Grugliasco Raffaele Bianco - sono la naturale evoluzione del progetto VIVO che da mesi oramai cerca di sensibilizzare i cittadini di Grugliasco verso una modalità di trasporto sostenibile. Negli ultimi 2 anni, siamo riusciti ad avviare importanti iniziative volte alla diffusione e all'utilizzo della bicicletta, dai contributi per l'acquisto dei mezzi (pieghevoli, elettrici o semplici) e per il loro uso per recarsi a scuola o a lavoro, all'installazione di 39 rastrelliere portabici multiple in aree strategiche del nostro territorio comunale. Con il contributo per l'acquisto dei monopattini elettrici si procede verso una migliore gestione degli spostamenti nella Fase 2 e si aiutano i grugliaschesi a combattere il coronavirus rispettando il distanziamento sociale». 

In allegato il bando e il modulo per la richiesta.

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it