Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

DA OTTOBRE LA NUOVA RIORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI PUBBLICI IN CITTÀ

A causa dei tagli ai finanziamenti sul trasporto pubblico locale, da parte del Governo nazionale alla Regione Piemonte, la città di Torino e i comuni della cintura hanno dovuto adottare un piano di riordino della spesa pari ad un taglio del 3% per il 2011, del 9% per il 2012 e del 15% per il 2013 che porterà a un minore investimento nei tre anni quantificabile in circa 8,77 milioni.
L'amministrazione comunale di Grugliasco, ovviamente in disaccordo con i tagli effettuati, ha cercato, dopo molte trattative, insieme ai comuni della zona Ovest, con la città di Torino e l'Agenzia per la Mobilità, di scongiurare l'accorpamento di più linee per evitare la loro cancellazione e l'inevitabile conseguenza di lasciare scoperte dal transito dei mezzi pubblici intere aree della città. L'obiettivo dell'Amministrazione grugliaschese, invece, è stato di diminuire i passaggi nelle ore di poca affluenza giornaliera, con la salvaguardia di entrata e uscita scuole, ma un aumento di passaggi nelle ore pre-serali.
Il piano, attuato da ottobre dal comune di Grugliasco, dai comuni limitrofi dalla città di Torino e dai comuni limitrofi, è stato ampiamente promosso sui giornali e sulle tv locali.
L'assessorato ai trasporti di Grugliasco, insieme all'Agenzia per la mobilità, continuerà anche in queste settimane e nei prossimi mesi, a monitorare le linee dei mezzi pubblici per verificare e apportare eventuali modifiche che si dovessero ritenere necessarie. «Per la nostra Amministrazione - afferma l'assessore ai trasporti Luigi Turco - il trasporto pubblico locale rimane prioritario sul trasporto privato e faremo di tutto per evitare disguidi ai nostri cittadini e agli utenti che utilizzano i mezzi».

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it