Il piano dell'Offerta Formativa da scegliere on line per la scuola sul territorio di Grugliasco

SENTIERI PARTIGIANI: COL DEL LYS

Rate this item
(0 votes)

Additional Info

  • CHI : A.N.P.I. - Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, Ente Morale D.L. n°224 del 5 aprile 1945 Sezione “68 Martiri” Grugliasco
  • REFERENTI: Fulvio Grandinetti , tel. 349/8880282
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • PER CHI: Attività rivolta a tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado
  • DOVE: Colle del Lys (TO)
  • QUANDO: Un giorno intero tra inizio maggio e inizio giugno, dalle ore 8.00 alle ore 17.00
  • PERCHE':

    Per educare gli studenti alla cittadinanza, ai valori della Resistenza e della Costituzione conquistati con la Guerra di Liberazione Nazionale dal Nazifascismo

    Per riscoprire i luoghi della memoria della Resistenza presenti sul territorio

    Per far conoscere sommariamente la montagna e il bosco sia dal punto di vista storico che naturalistico

    Per far conoscere la storia delle radici della Repubblica italiana, nata dalla Resistenza

    Per stimolare collegamenti tra la memoria storica e l’attualità della Costituzione

    Per stimolare il ragionamento autonomo e il confronto a piccoli gruppi

     

    Per far conoscere l’A.N.P.I. agli studenti

  • CHE COSA:

    L’escursione al Col del Lys rappresenta un’attività formativa di studio e consapevolezza, strutturata come laboratorio di memoria all’aria aperta. L’escursione sarà guidata e coordinata dai Partigiani della 17° Brigata Garibaldi che hanno combattuto nella zona e dai giovani dell’ANPI, in collaborazione con il Comitato Colle del Lys.

    Gli studenti saranno coinvolti attivamente nel percorrere simbolicamente i luoghi della memoria, sia camminando e sia riflettendo sul significato di Resistenza, Democrazia, Pace e Libertà, sanciti nella Costituzione, tenendo conto che il luogo è un simbolo importante della nostra storia nazionale e regionale, in quanto fu teatro nel luglio 1944 di un eccidio nazifascista nel quale furono catturati e uccisi 32 giovani Partigiani, tra cui due grugliaschesi.

     

    Obiettivi

    Rivivere e confrontare la tensione e l'humus degli avvenimenti storici attraverso l'esplorazione dei luoghi dove si sono svolti; comprendere a fondo i concetti di "libertà naturale e libertà civile", "guerriglia", "terrorismo" e "democrazia"; studiare la storia "sul campo" in modo da coinvolgere gli ragazzi con metodi di immedesimazione, interdisciplinarietà e contestualizzazione; sviluppare sensibilità verso l’ingiustizia, spirito di gruppo e senso di responsabilità individuale e collettivo; accrescere la coscienza del patrimonio culturale e fornire rudimenti di montagna.

     

    Contesto storico

    La giornata si svolge in trekking lungo i sentieri che partono dal piazzale dell’Ecomuseo “Carlo Mastri”, nell’area del parco naturale di interesse provinciale Colle del Lys, ponendo a confronto libertà naturale e individuale e le condizioni che spinsero i Partigiani a rifugiarsi in montagna per riconquistare la libertà. Si visitano i luoghi dove si svolsero gli eventi che precedettero, caratterizzarono e seguirono il rastrellamento del luglio 1944, forse il più terribile momento vissuto dalla 17a Brigata Garibaldi, operante in Val Susa, che vide combattere tra le propria fila numerosi grugliaschesi (tra i quali Bruno Radich), e contribuì in misura determinante alla liberazione di Torino. La giornata prevede anche la visita alla Fossa Comune dove il 2 luglio 1944 vennero uccisi 32 Partigiani, all’Ecomuseo “Carlo Mastri”, al monumento simbolo della Resistenza inaugurato il 2 luglio 1955 per i Partigiani Caduti nelle 4 valli (Susa, Sangone, Lanzo e Chisone) e al “Giardino della Pace” dove sono presenti messaggi di fratellanza giunti da tutto il mondo.

     

    Programma indicativo dell’escursione:

    h 9.00 Accoglienza sul piazzale, presentazioni e inquadramento storico-territoriale

    h. 9.30 Camminata sul sentiero della fossa comune (30 minuti in piano) con soste per spiegazioni e cenni storici e naturalistici sulla flora e la fauna locale

    h 10.00 Testimonianza e momento di riflessione collettivo alla Fossa Comune

    h 11.30 Visita all’Ecomuseo “Carlo Mastri”: mostre fotografiche, notizie storiche, bacheche naturalistiche

    h 12.00 Illustrazione del “Giardino della Pace” e del Monumento ai Caduti delle 4 valli

    h 12.30 Pranzo al sacco e svago sui prati

    h 14.30 Passeggiata pomeridiana fino al limitare del bosco

    h 16.00 Fine escursione

     

     

     

     

     

  • COME:

    Per iscrizioni e informazioni inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando giorno, ora e classe di richiesta del laboratorio o contattando direttamente il referente Fulvio Grandinetti:

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    349/8880282

     

    TERMINE PRENOTAZIONE TASSATIVO ENTRO IL 30 SETTEMBRE 2017

    Il numero massimo di classi coinvolgibili è 10.

     

    COSTO ATTIVITA' PER CLASSE

    Si richiede una quota di partecipazione di 10 euro per ogni studente partecipante per i costi del trasporto in autobus da Grugliasco al Col del Lys.

     

     

  • Costi: Attività a pagamento
  • NOTE INFORMATIVE:

    L’uscita può avere luogo solo se si raggiunge il numero minimo di 2 classi con minimo 40 partecipanti.

    È richiesto abbigliamento di montagna e il pranzo al sacco per tutti i partecipanti.

     

     

     

     

Read 2951 times