Comune di Grugliasco

Questo sito utilizza cookies tecnici e analitici. Informazioni alla sezione Privacy in "Amministrazione Trasparente - Altri contenuti"

Cliccando su "APPROVO" o continuando la navigazione, dichiara di aver compreso le modalità di trattamento. Per saperne di piu'

Approvo

CIMICE ASIATICA

CON L’AUTUNNO SI RIPERESENTA IL FENOMENO DELLE CIMICI ASIATICHE

Nel periodo autunnale e in particolare nelle giornate calde, si assiste alla diffusione dell'insetto chiamato "cimice asiatica”.

In autunno l’abbassamento delle temperature e la fine dei cicli vegetativi di molte coltivazioni e piante spontanee inducono alcune specie di insetti a trovare rifugio nelle abitazioni. Questi insetti passano l’inverno allo stadio adulto e per sopravvivere ai periodi più freddi cercano riparo in ambienti protetti e/o riscaldati. In primavera, poi, abbandonano questi rifugi per portarsi sulla nuova vegetazione dove si alimentano e si riproducono, continuando così il loro ciclo biologico.

Dal 2013 in Piemonte sono state segnalate le prime presenze di questo insetto che non avendo limitatori naturali specifici nel nostro continente, si sta diffondendo velocemente in nuove aree, con un progressivo incremento delle popolazioni. Considerando che, sebbene non sia vettore di malattie e non attacchi l'uomo, si tratta di un insetto particolarmente dannoso, con popolazioni destinate a crescere anno dopo anno, si rivela senz’altro utile tentare di eliminare gli adulti che cercano riparo nelle abitazioni, tanto più se si presentano in numeri consistenti.

Cimici e altri “intrusi” possono essere preventivamente “scovati” dai loro ricoveri (cassonetti, anfratti, etc.) utilizzando i classici elettrodomestici atti alla pulizia e successivamente catturati con mezzi aspirapolvere. Va tenuto presente che se si vuole eliminarli immergendoli in acqua si deve aggiungere del sapone liquido per impedire che vengano a galla. Nel caso le cimici fossero rinvenute in edifici non adibiti ad abitazione come magazzini o sottotetti, è possibile utilizzare gli insetticidi autorizzati per l’uso domestico. Eliminare gli adulti svernanti delle cimici, in particolare di quella asiatica, può contribuire a contenerne lo sviluppo e quindi a ridurre i danni sia alle colture agrarie che agli orti e ai frutteti familiari.

Negli allegati sottoriportati sono disponibili pagine informative, contenenti le indicazioni sui comportamenti corretti da tenere da parte della cittadinanza

icophoto1 icovideo1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013263/264 P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it