Comune di Grugliasco

Con il termine “Politiche Scolastiche” si intendono tutta una serie di iniziative ,attività e manifestazioni  che  vengono proposte alle  scuole con cadenza annuale.

 
Inaugurazione dell'anno Scolastico

E' l'evento augurale di apertura  dell'anno scolastico, caratterizzato da incontri con i docenti e da manifestazioni o  attività rivolte alla popolazione scolastica.

Piano dell’Offerta Formativa Territoriale
Il P.O.F. Territoriale della Città di Grugliasco,  raccoglie le proposte di attività messe a disposizione della scuola con l’offerta di iniziative collegate alle materie curriculari, che caratterizzano l’impegno del Comune per la realizzazione di azioni extracurriculari a favore dei bambini della scuola dell’infanzia e degli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. In collaborazione con enti e associazioni operanti sul territorio, vengono proposte attività collegate ai temi della solidarietà, dei diritti e della pace, alla cultura, al teatro, alla musica, allo sport, all’alimentazione, alla sicurezza, all’ambiente per contribuire alla formazione del cittadino di domani.


La festa dei diritti dell'infanzia 

E' la manifestazione che ogni anno, nel mese di novembre celebra la Giornata Mondiale dei Diritti dell'Infanzia e che vede la partecipazione di circa 1.500 studenti provenienti dalle Scuole dell’Infanzia, dalle Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado;
La Giornata ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sul problema del diritto ad una infanzia che troppo spesso è negata, incoraggiando le future generazioni, a livello mondiale ad agire contro la negazione del diritto inalienabile di essere bambino.

 

Il Festival delle Scienze 
Il Festival delle Scienze - appuntamento di interesse provinciale – entrato  nelle proposte di qualità e di spicco della Città di Grugliasco, si rivolge in particolar modo alla popolazione scolastica di ogni ordine e grado. Il  territorio che è sia sede Universitaria che di numerosi Istituti Superiori ha sempre dato valore alla formazione, alla ricerca scientifica, alla sperimentazione. Sei  giorni, un ricco calendario di eventi, ospiti e relatori per  offrire una panoramica sulle relazioni tra uomo e scienza e soddisfare domande e curiosità del pubblico. Per vedere, ascoltare, incontrare e sperimentare  in modo nuovo e divertente, il tutto ripreso in diretta da una vera e propria postazione TV dalla quale gli alunni delle scuole potranno cimentarsi in interviste agli ospiti del Festival e presa diretta dei laboratori.

 

I Centri Estivi 

La Città di Grugliasco organizza “Estate Ragazzi” avvalendosi della collaborazione delle Associazioni cittadine e delle Parrocchie,  favorendo la copertura di tutto il territorio e aumentando l’estensione temporale del servizio. La finalità di ”Estate Ragazzi” è quella di realizzare attività mirate ad integrare i compiti educativi che l'Istituzione scolastica e le famiglie si propongono, consentendo ai bambini ed ai ragazzi di socializzare in un gruppo più vasto e diverso da quello della propria classe e dei propri compagni di giochi e di effettuare attività, di solito, non realizzabili all'interno della vita scolastica.

Il Centro Estivo rappresenta il luogo in cui il bambino o il ragazzo può esprimere i suoi interessi e i suoi bisogni di libertà attraverso esperienze ludiche e creative che rispondano in modo precipuo alle capacità del singolo, in sintonia con il contesto educativo.
Il Comune di Grugliasco oltre ad organizzare il Programma “Estate Ragazzi” garantisce i Centri Estivi Comunali della scuola dell’infanzia e primaria.

Modalità di adesione:  occorre presentare domanda di iscrizione, su apposita modulistica che può essere anche ritirata presso lo Sportello alla Città, nel periodo stabilito annualmente, indicando il centro e il turno/turni prescelti.
 
Attività Integrative
Le attività integrative, inserite nel POF Territoriale, attuano proposte didattiche e culturali trasversali ai piani educativi ordinari, mediante incontri, laboratori, esposizioni, proposte dal Centro per la Cultura Ludica (con sede presso la Città Universitaria della Conciliazione), e con la modalità operativa del C.C.R. Consiglio Comunale dei Ragazzi, per avvicinare gli alunni all’educazione alla legalità, alla conoscenza dei servizi erogati dal Comune, alla storia della nostra Città, ai valori della Resistenza. 
          
L'Orientamento 

Il Comune di Grugliasco è il Comune Capofila del “Protocollo dei Saperi” per la Zona Ovest di Torino, nella gestione delle attività previste dall' Accordo di Programma con la Provincia di Torino per l'attuazione  del Piano Provinciale Pluriennale di Orientamento, in collaborazione con la società Zona Ovest srl.
L'obiettivo del progetto è di rafforzare il raccordo fra scuola e territorio sviluppando l'orientamento scolastico e l'attuazione di interventi volti al contrasto della dispersione scolastica ed alla promozione della scolarizzazione. Tra le attività proposte: il Salone dell'Orientamento, l'Open Day sull'opportunità formativa per studenti e famiglie,  Progetto Goal,  per l'avvicinamento tra formazione e lavoro,  Under 16  rivolto al recupero della dispersione scolastica.

 

Corsi di formazione per docenti

Un'attenzione particolare viene data alle esigenze sempre più profonde di formazione dei docenti. La professionalità degli insegnanti e la risorsa preziosa che la nostra società ha per l'educazione e la formazione dei giovani. I rilevanti e profondi cambiamenti nel mondo della scuola e della formazione, riflettono nuove richiesta che il mondo d'oggi pone agli insegnanti. Con lo strumento del P.O.F. Territoriale, il Comune ogni anno contribuisce con  proposte formative mirate, sulla base delle esigenze espresse dagli insegnanti.

icophoto1 icovideo1 icodown1 icorss1

© 2012 Comune di Grugliasco (TO), Piazza Matteotti, 50 - CAP 10095, T. 011 4013000, P.IVA 01472860012 - grugliasco@cert.ruparpiemonte.it