Videosorveglianza

Ultima modifica 29 luglio 2021

Sono 22 le telecamere che vigilano sulla città

Sono state attivate a luglio 2011, sul territorio grugliaschese, le 22 telecamere che formano il nuovo sistema di videosorveglianza della città coordinato dalla Polizia Locale di Grugliasco e realizzato dall'Asm di Venaria.

«Abbiamo terminato le installazioni delle videocamere», annuncia il sindaco Marcello Mazzù. Grugliasco non ha grandi problemi di criminalità, così le telecamere serviranno a prevenire vandalismi, schiamazzi, disturbo della quiete pubblica e soprattutto l’abbandono abusivo di rifiuti. Si troveranno nei luoghi che sulla base dell’esperienza richiedono maggiore sorveglianza, ovvero giardini, parchi, i tre sottopassi cittadini, la fermata ferroviaria e i punti in cui più frequentemente si formano discariche abusive rifiuti grandi e piccole.

videosorveglianza
Allegato formato pdf
Scarica
Regolamento
Allegato formato pdf
Scarica