Violazione al Codice della Strada

Ultima modifica 19 luglio 2021

La contestazione delle violazioni
I verbali di accertamento delle violazioni al Codice della Strada possono essere:

  • contestati direttamente al trasgressore
  • notificati entro 90 giorni a mezzo raccomandata o messi notificatori. 100 giorni se trattasi di notifica all'obbligato in solido

Violazioni elettroniche

I soggetti legittimati possono visionare i fotogrammi facendone richiesta allo 011 4013908.

Si rammenta che l’accesso fraudolento ad immagini per le quali il richiedente non sia persona interessata, sono sanzionate in base a quanto previsto all’art 76 - Norme penali - del D.P.R. 445 del 28/12/2000.

L’avente diritto o il suo delegato possono accedere direttamente al servizio di rilascio di copie della documentazione relativa al verbale presso il Comando da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12.00.

Il rilascio di copia dei documenti è subordinato al pagamento del costo di riproduzione e di spedizione.

E' possibile chiedere copia degli atti a mezzo posta utilizzando la modulistica allegata, previo pagamento delle spese sul c/c. 20173100 e allegando copia della ricevuta.

Multe on line
E' possibile visionare gli atti relativi alle violazioni direttamente on line all'indirizzo:https://servizionline.comune.grugliasco.to.it/web/home/polizia-locale Cliccando sull’apposito link verrà richiesto di inserire alcuni elementi identificativi. L’accesso alla procedura consentirà di visionare direttamente le immagini relative a violazioni accertate con apparecchiature "photored".
Si rammenta che l’accesso fraudolento ad immagini per le quali il richiedente non sia persona interessata, sono sanzionate in base a quanto previsto all’art 76 - Norme penali - del D.P.R. 445 del 28/12/2000. non sia persona interessata, sono sanzionate in base a quanto previsto all’art 76 - Norme penali - del D.P.R. 445 del 28/12/2000.

Il pagamento
E' possibile pagare l'importo delle sanzioni amministrative indicato sul verbale entro 60 giorni dalla contestazione o dalla notifica:

  • presso lo sportello della Polizia Municipale
  • a mezzo c/c postale indicando nella causale il numero e la data del verbale.

Oltre tale termine l'importo della sanzione raddoppia.

Ricorsi
Entro 60 giorni dalla contestazione o notifica è possibile ricorrere:

  • al Prefetto di Torino presentando il ricorso direttamente al Comando Polizia Municipale che provvederà ad inoltrarlo. In caso di rigetto del ricorso il Prefetto è vincolato al raddoppio dell'importo della sanzione;
  • al Giudice di Pace di Torino depositando direttamente l'opposizione presso la cancelleria del Giudice o inviando raccomandanta con ricevuta di ritorno,
  • E' altresì possibile presentare opposizione al Giudice di Pace avverso l'Ordinanza del Prefetto, entro 30 giorni dalla notifica della stessa.

Iscrizioni a ruolo
Le sanzioni amministrative per le violazioni al Codice della Strada non pagate entro 60 giorni o trascorsi 30 giorni dalla notifica della decisione del Prefetto o del Giudice di Pace, sono iscritte a ruolo e determinano l'emissione di una cartella esattoriale nei confronti dei responsabili, maggiorata degli interessi, delle spese di iscrizione a ruolo e di procedimento. Il mancato pagamento della cartella esattoriale darà luogo ad esecuzione forzata sui beni.