Concessione Cimiteriale (di loculo o celletta)

Ultima modifica 3 maggio 2019

In caso di lutto, i famigliari che intendono acquistare un loculo o una celletta ossaria o cineraria presso il cimitero di Grugliasco devono recarsi con un documento di riconoscimento valido e il Codice Fiscale presso l’Ufficio di Stato Civile (1° piano del Palazzo Comunale in P.za Matteotti n. 50) che assegnera’ il loculo o la celletta disponibili al momento.

Il famigliare che firmera’ il contratto della concessione cimiteriale relativa al loculo o alla celletta deve necessariamente essere un parente prossimo e non un affine (ex genero, nuora, cognati ecc).

Al momento dell’assegnazione del loculo o della celletta si dovranno pagare Euro 32,00 per le marche virtuali del contratto di concessione.

Si rammenta ai cittadini che non si puo’ scegliere il loculo o la celletta, ma si puo’ richiedere una fila o una parte del cimitero (vecchio o nuovo).

Per i famigliari che volessero scegliere il Campo Comune per inumare la salma del proprio congiunto non è necessario recarsi all’Ufficio di Stato Civile ma è sufficiente rivolgersi all’Impresa di Pompe Funebri scelta per le esequie. La durata del Campo è minimo di dieci anni.

L’Ufficio consegnera’ un bollettino per poter effettuare il pagamento in contanti presso il BANCO POPOLARE SOCIETA’ COOPERATIVE (ex Banca di Novara) con sede in Via Cravero     in Grugliasco o con Bonifico bancario dalla propria Banca indirizzato a: “QUADRIFOGLIO TRE ONLUS – BANCO POPOLARE SOCIETA’ COOPERATIVE – Agenzia di Torino Via XX Settembre   -  IBAN IT 68 Z 05034 01000 000000014918.

Si rammenta che il pagamento deve necessariamente essere effettuato prima del funerale del defunto e la quietanza di pagamento va inviata all’Ufficio di Stato Civile Via fax al n. 011/4013433 o via e-mail a uff.statocivile@comune.grugliasco.to.it  o personalmente all’ufficio, specificando il nominativo del defunto.